Assobiomedica Logo

Regione Toscana - INNOVAZIONE PER LE PMI

  • Aggiungi al carrello
  • Vedi carrello
  • Help
  • Stampa
  • Invia a un amico

La Giunta regionale ha approvato la Delibera 975/2016 contenente le linee guida che disciplinano i seguenti interventi:

  • BANDO A – SOSTEGNO ALLE MPMI PER L’ACQUISIZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI: MPMI, in forma singola o associata, potranno richiedere voucher (contributo a fondo perduto dal 30% fino al 70%, a seconda della dimensione di impresa e del servizio) per attivare progetti di investimento che verranno ricondotti alle attività previste nel catalogo dei servizi avanzati e qualificati.
  • BANDO B – SOSTEGNO A PROGETTI INNOVATIVI DI CARATTERE STRATEGICO O SPERIMENTALE: MPMI, in forma singola o associata, potranno richiedere voucher (contributo a fondo perduto dal 60% fino al8%, a seconda della dimensione di impresa e del servizio) per attivare una combinazione di servizi previsti nel catalogo dei servizi avanzati e qualificati da ricondurre a: attività innovative per l’accompagnamento e il consolidamento delle aziende (audit tecnologici, assunzione temporary manager, ecc.), percorsi di implementazione di tecnologie in chiave Industria 4.0 e attività per l’innovazione commerciale e il presidio strategico dei mercati.

Per entrambi i bandi sarà possibile presentare domanda a partire dalla data che sarà definita nei Regolamenti di prossima approvazione, fino a esaurimento risorse. I progetti saranno valutati sulla base del grado di novità, validità tecnica ed economica, competenze coinvolte, ecc. e saranno attribuite specifiche premialità ad esempio a progetti coerenti con la strategia Industria 4.0. ulteriori informazioni al seguente link.