Assobiomedica Logo

OPEN LAB: supporto alla ricerca industriale sui MATERIALI AVANZATI

  • Aggiungi al carrello
  • Vedi carrello
  • Help
  • Stampa
  • Invia a un amico

AREA Science Park Elettra Sincrotrone Trieste e l’Istituto Officina dei Materiali del CNR hanno avviato il progetto Open Lab per supportare le aziende nella fattibilità tecnico-scientifica di idee progettuali.

Si tratta di un laboratorio aperto a sostegno della competitività industriale, in cui imprese e ricercatori possono sviluppare congiuntamente, in un’ottica di lab sharing, progetti di ricerca e innovazione tecnologica. L’obiettivo è  studiare e sviluppare superfici e materiali avanzati, per il miglioramento o la definizione di nuovi prodotti, processi o protocolli analitici aziendali.

Il progetto permette l’accesso non solo a importanti infrastrutture di ricerca per l’utilizzo di strumentazioni e spazi attrezzati, ma anche alle competenze di gruppi di ricerca di eccellenza, dalle notevoli potenzialità di applicazione industriale attraverso l’utilizzo di tecniche di:

Per un numero limitato di imprese sarà possibile realizzare analisi preliminari di fattibilità tecnico-scientifica di idee progettuali nell’ambito delle scienze dei materiali, AREA Science Park potrà supportare, con l’erogazione di contributi alla ricerca, lo svolgimento di queste prime attività di analisi, sperimentazione e test, funzionali alla definizione di un progetto di R&D industriale che proseguirà a carico delle singole imprese interessate. Fino al 30 novembre 2015, le aziende potranno manifestare il loro interesse ad accedere a questa opportunità attraverso il form online dedicato.

Al seguente link è possibile scaricare una presentazione del progetto.