Assobiomedica Logo

PoCN – CALL PER ESPERTI AZIENDALI

  • Aggiungi al carrello
  • Vedi carrello
  • Help
  • Stampa
  • Invia a un amico

Assobiomedica collabora con Area Science Park nell'ambito del progetto PoCN – Proof of Concept Network – per individuare esperti da coinvolgere nella valutazione di alcuni concept selezionati da un team di analisti interni al progetto.

PoCN, un progetto nazionale guidato da AREA Science Park e promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nasce per portare i progetti di ricerca dalla fase di validazione alla fase di industrializzazione e produzione.

In particolare, seleziona i risultati più brillanti sviluppati da università e enti partner, li valuta grazie a un team di analisti interni e a un panel di esperti industriali e, infine, lo presenta alle aziende che potrebbero essere interessate a collaborare per la convalida sperimentale, grazie a un finanziamento dedicato. 

Tra i vantaggi che un’azienda potrebbe trarre:

  • l’accesso in anteprima a risultati della ricerca già valutati rispetto a possibili impieghi industriali;
  • l’abbattimento di costi e tempi per l’innovazione industriale;
  • l’avvio di collaborazioni stabili.

In particolare, PoCN è ora alla ricerca di possibili valutatori per le seguenti tecnologie:

  1. Scaffold bioattivo per il trattamento delle ulcere cutanee (CNR_05)
  2. Impiego di matrici biomimetiche dell’elastina per la realizzazione di dispositivi medici innovativi per lesioni cutanee (UNITS_17)
  3. Sensori elettrochimici nanostrutturati per riconoscimento molecolare (CNR_22)
  4. Cyto-pHind (rilevamento di cellule tumorali circolanti) (UNIUD_26)
  5. Glot-tools: uno strumento per l'analisi e l'assessment della qualità della fonazione (UNIUD_22).

Per maggiori dettagli sui progetti, fare riferimento al documento di approfondimento.

Per vincoli di progetto, la fase di valutazione delle tecnologie deve essere chiusa entro il 9 novembre.

Le imprese interessate possono fare riferimento a Stefano Salvador, Alessandra Fenaroli o Elena Castellarin per ulteriori informazioni e per l’invio della documentazione di analisi di dettaglio per ciascun concept.