innovazione_per_la_vita_tour.gif
Assobiomedica Logo

#InnovazionePerlaVitaTour

  • Aggiungi al carrello
  • Vedi carrello
  • Help
  • Stampa
  • Invia a un amico

Mirandola

Distretto biomedicale, 29 maggio 2015

La 1 ͣ tappa del tour è il 29 maggio a Mirandola, la Silicon Valley italiana del biomedicale, primo distretto in Europa e secondo al mondo: l’occasione è il terzo anniversario del terremoto che ha colpito il territorio nel 2012.

Oltre 100 le aziende che non hanno scelto la via della delocalizzazione e, nonostante le difficoltà, hanno continuato a produrre dispositivi medici ad altissimo valore tecnologico e innovativo, dimostrando ogni giorno la volontà di investire sul territorio e su risorse qualificate e, soprattutto, sul futuro del nostro Paese.

Come nella più classica delle tradizioni, la storia imprenditoriale del distretto nasce in un garage, quello di Mario Veronesi, farmacista classe 1932, che intuisce le grandi potenzialità dei prodotti usa e getta. Al posto dei tubicini in lattice e gomma allora utilizzati per le trasfusioni, ne sviluppa di monouso sterilizzati all’origine, e nel 1965 allarga la produzione ai tubicini usati nei trattamenti di dialisi, ulteriormente sviluppati grazie alla produzione del primo rene artificiale tutto italiano.

Dagli anni ’60 il polo biomedicale emiliano è terreno fertile per tutte le start up del settore, non solo per quelle connesse ai dispositivi per la dialisi, e comprende, nell’area nord di Modena, i comuni di Mirandola, Medolla, Concordia, Cavezzo, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero.

La tappa del Tour prevede nella mattinata la visita di una delegazione ristretta al sito produttivo di Gambro Dasco (Gruppo Baxter) e al Tecnopolo, il Parco scientifico e tecnologico sostenuto dalla Regione Emilia Romagna e dai fondi per la ricostruzione. E a seguire, dalle 14.30, il convegno aperto a tutti Competitività e innovazione: il ruolo dell’industria biomedicale in Italia. Dal terremoto alla ripresa, la rinascita del distretto di Mirandola.

Per maggiori informazioni scarica il programma e iscriviti per partecipare.

Scarica il programma
Scarica il programma
Scarica il programma
Scarica il programma
iscriviti